sabato 12 febbraio 2011

☕ MOMMY THRILLER WEEK • A letto con il nemico ☕

TOP MOMMY THRILLER EVER! Nel senso che il film è davvero assurdo a rivederlo oggi, ma diamine, come prende le botte Julia e come le dà Patrick, proprio non ha eguali. E poi i barattoli! I BARATTOLI!!! Ma andiamo per ordine che ci sono talmente tante cose che hanno spaventato mia mamma in questo film che quasi mi sono preoccupato per lei. Allora. Si parte chiaramente dalla regina di tutte le Imperatici:
Julia dalla bocca larga Roberts. Madonna, come ci sta bene a prendere mazzate, neassun'altra finora. Il film inizia con lei in spiaggia che raccoglie vongole. Julia Robert che raccoglie vongole. Il resto è tutto in discesa. Insomma la situazione è come una puntata di Amore Criminale: lei è sposata con uno che la riempie di mazzate. Tanto che per vestirsi come le pare deve ricorerre a dei trucchetti di psicologia inversa inversa. Cioè tipo: se lei si vuole mettere un vestito nero, deve far vedere che si vuole mettere quello rosso, così il marito arriva e la costringerà a mettere il vestito nero. Bisogna conoscere i proprio polli. Il pollo all'arrabbiata in questione è un vero cattivo:
Che davvero ha fatto una paura matta a mia mamma. Davvero il pazzo col botto. Cioè lui praticamente ha queste due fisse, che lo delineano come un matto: gli ASCIUGAMANINI e i BARATTOLI! Vi spiego: gli asciugamanini DEVONO essere tutti allineati, MAI così:
E i barattoli tutti messi in ordine: il lunedi a seconda del colore, martedi del contenuto, mercoledi della scadenza, giovedi dell'iniziale del nome, venerdi della grandezza ecc.:
E se a te moglie ti viene in mente di non rispettare le regole degli asciugamanini e dei barattoli ecco cosa ti succede:
ImageShack, share photos, pictures, free image hosting, free video hosting, image hosting, video hosting, photo image hosting site, video hosting site
Patrick è davvero cattivissimo. Quel tipo di cattiveria che uno si dice "ma perché te lo sei sposato? Che non te ne eri mai accorta? Che non c'erano asciugamanini in viaggio di nozze?" Insomma Patrick è uno che al funerale della moglie ci va agghindato così:
Guardate quanto è incazzato. Mica piange, no, è incazzato. Certo aveva dato alcune AVVISAGLIE. Io dico, se uno per farti capire che vole fare del dolce, romantico e soffice amore mette 'sta musica:
Tanto bene con la testa non ci sta. Che vi ricorda qualcosa (verso minuto 3:30)? Sì infatti:
E quindi la vita col pazzo va avanti. Ma niente è come sembra in un Mommy Thriller e la nostra indomita Imperatrice trama alle spalle del marito aspirante calciatore (per tre anni, forse in fondo un po' era masochista) e prende lezioni di nuoto, ma non lo dice, e infatti - TAC - vanno a fare una gita in barca e - TAC - lei si butta e scappa nuotando fino ad Atlantide andando in un'altra città. E durante la fuga fa lo spiegone (della piscina, della paura del nuoto) perché senno le mamme il passaggio non lo capiscono tanto bene e avrebbero dovuto mettere tutte delle scene in più facendo durare il film anche 1:46 invece che le canoniche 1:33 dei MT! Insomma Julia, previa parrucchetta nera a caschetto (è deliziosa anche così! [cit. mamma], riesce a scappare in una nuova cittadina, lontano finalmente da:
Che era una bellissima casa di design tutta bianca con mille stanze e palestra privata, in riva al mare, così puoi raccogliere le vongole. Roba che se sei talmente scema da non apprezzare tale bellezza quasi quasi che una scarica di botte te la meriti pure. Ma no! La vita felice americana non si vive sotto un patio di design, si vive sotto un patio con la poltrona dondolante e i meli:
E infatti la nuova casa è anche la scoperta di una vita più semplice, senza vongole e calci in bocca. Una vita fatta di scene dove poter ridipingere casa ma sempre "deliziose" [cit. mamma]:
E anche mettere gli asciugamanini come cavolo le pare a lei:
E soprattutto conoscere:
E come lo conosce? Be' lo conosce con una scena d'antologia. Una scena che tutti voi maschi dovete imparare perché è ESATTAMENTE il modo giusto di rimorchiare:
video
Capito? Tu fai un po' il buffone, le fai ridere, e via, le difese sono andate a farsi friggere, è tua! Ma fai attenzione che lei non sia la protagonista di un Mommy Thriller!!! Perché sennò ti tocca fare i conti col Diavolo, che dopo l'incazzatura del funerale ancora non si dà pace e aiutato da questa scena (che è la summa dello spiegone per mamme un po' distratte)...:
video
(MA CHE SEI DEFICIENTE A DARE IL TUO NOME VERO ALLA PISCINA? MA CHE SEI DEFICIENTE A DIRE TUTTE QUELLE COSE AL MARITO PAZZO? MA CHE SIETE DEFICIENTI?) ...inizia a cercare la sua vecchia Imperatrice, presumibilmente per riempirla di botte. Quindi mentre tu, Appeso, stai con l'Imperatrice a fare cose francamente imbarazzanti come queste:
video
(ma il fastidio delle mossette di lei allo specchio? C'aveva ragione il marito c'aveva) Lui arriva e sono cazzi vostri. E quando arriva? Chiaramente quando l'imperatrice sta facendo una cosa CHE TE L'HO DETTO MILLE VOLTE CHE NON DEVI FARE:
MAI e POI MAI fare il bagno nella vasca antica coi piedini. È sin dalla locandina che te lo dico: MAI. Perchè finisce che ti alzi e come  trovi gli asciugamanini? Esatto. Li trovi così:
(Che poi adesso che ci penso io allora convivo da dieci anni con il nemico! PAURA!) E i barattoli? Come li trovi i barattoli?
E infatti. E poi allora è anche un po' colpa vostra se il Diavolo riempie di botte prima l'Appeso castoro campagnolo che non sa un cazzo della belezza delle case di design:
Ma il Diavolo fa le pentole ma non LA SCENA DEL COLTELLO:
E finalmente torna la calma e la pac... AH! NO!! UN ULTIMO SUSSULTO ASSASSINO:
E finalmente torna la calma e la pace, perché è arrivata tanto attesa:
Che ci insegna una cosa: che alla fine puoi anche andare A LETTO CON IL NEMICO (che musica a parte si rivela anche un buon amante sul tavolo della cucina di design), ma mai e poi mai dei andare ALL'ALTARE CON IL NEMICO! Lo dimostra anche la scena dove Mia mamma ha fatto il ragionamento:
«Certo non sai mai chi ti sposi. Julia Roberts è sempre deliziosa.»

1 commento:

  1. E pensare che una volta la gente di campagna era usa a prender a calci quelli di città e solo per pulirsi le scarpe!!
    Oggi basta uno psicopatico qualsiasi che due ceffoni e via!

    ISA

    RispondiElimina