giovedì 11 giugno 2015

CB ANTEPRIMA • Jurassic World

Jurassic World
Trama: Jurassic Park & Recreation

Teniamo a mente una cosa importante: il 2015 non è il 1992. E noi non siamo quelli del 1992. E neanche il cinema lo è più. Teniamolo a mente questi fatti, più tardi vedremo perché sono importanti.
Detto questo ecco come si potrebbero riassumere tutte le parole che comporranno questa recensione (che ovviamente trattandosi di JP sarà bellissima): Jurassic World è il migliore dei Jurassic Park che potevamo avere nel 2015.
Di quanto importante sia Jurassic Park - non solo per me, ma per TUTTO il mondo, ivi compreso quello della Paleontologia che finalmente dopo decenni di fondi universitari ridicoli si vedeva arrivare i soldoni da sconosciuti milionari che si sentivano un po' Hammond dentro, ma che quando poi scoprivano che le zanzare al massimo gli puncicavano la faccia, tornavano a pensare alle loro cose di Wall Street e non ai paleontologi che scoprivano anche non essere fighi come Laura Dern e Sam Neill - lo abbiamo detto e ripetuto, anche se fa sempre bene ricordarlo: c'è un altro film che riuscì, in età prepuberale - quindi dimenticate gli anni Ottanta - a stupirci così tanto? No. 
In JP c'era, e c'è ancora, TUTTO: avventura, ragazzini, battute fulminanti, morti ammazzati, cattivi ciccioni che hanno delle gif animate che ti ridono in faccia (poi vi chiedete da chi ho preso... per le gif, non per la panza, che non ho! Ma guarda questi...)
No Jurassic Park animated GIF
e soprattutto loro
che si muovono in branco! SI MUOVONO IN BRANCO CAPITE!?!
E da quel momento fu tutto in discesa. Vennero i Titanic e i Matrix, e poi vennero i Signori degli Anelli e poi passarono altri milioni di anni e vennero gli Avatar e poi i cinecomics e le scimmie e chissà cos'altro verrà, quale sarà l'evoluzione degli effetti speciali, ma ci vorrà tanto, tantissimo tempo prima che qualcosa potrà stupirci come quel brontosauro che si solleva sulle due zampette per mangiare quella fogliolina che sembrava proprio la più appetitosa.
Oggi, anno del Signor Hammond 2015, anno che passerà alla storia come "rifacciamo, rifacciamo tutto dài e che ce frega se per due reboot venuti bene (uno è questo, l'altro è Mad Max, ovviamente) ce ne dovranno essere venti orrendi e pure la merda in faccia agli Ex-Presidenti morti tiriamo, che ce frega", riaprono i portoni grossi del JP, e noi ci entriamo con quel misto di speranza e diffidenza che è un po' come quella che provano i visitatori del parco dopo che per già tre volte la gente che ci è andata è stata mangiata dalle attrazioni (cit.)
Film Chris Pratt animated GIF
Prima di entrare nello specifico del film però vale la pena spendere due parole sull'organizzazione dell'anteprima, che per una volta non era solo una mandria di disperati (che però si sentono unti dal signore per essere lì) che vaga dentro la sala cercando di far capire che sono tutti critici altisonanti di altrettanto altisonanti testate cinematografiche che si chiamano tutte uguali, ma è stata una serata in cui, possiamo ben dirlo, non hanno badato a spese!
Intanto c'era il portone grosso sotto cui passare per entrare nella sala, che come abbiamo appena detto è sempre una bella cosa
Poi piante finte e due velociraptor 1:1 con cui farsi un bel selfie... un selfie vecchio 65 milioni di anni:
Poi mangiarini che avrebbero fatto la felicitò del Signor Hammond e tutti lì come dei triceratopi affamati a cercare di riempirsi anche le tasche di paninetti e muffin e quando la guardia del parco diceva che no, non potevi entrare in sala con la tovaglia da pic-nic tutti a ficcarsi in bocca piadine e cookie tutto insieme... me compreso ovviamenchompchompte.
E poi, alla fine del film, regalini per tutti, souvenir di magliette, shopper, album di figurine e pupazzetti di dinosauri con cui giocare:
video
E anche 4 pile stilo. Boh. SArà un product placement ancor prima dell'inizio del film? No perché in quanto a product placement non si sono fatti parlare dietro: metà film l'ha pagato la Mercedes, sono persino riusciti a mettere mano sulla sceneggiatura. Testuali:
- Ooohh fico il dinosauro!
- E vuoi vedere una cosa ancora pi fica?
Stacco:
Giuro, non scherzo.
Ma ora, passata la sciolinata per chi ha organizzato la proiezione perché gli investitori vogliono risultati qui ci facciamo una montagna di soldi, parliamo di Chris Pratt, che nel giro di due film è diventato una Star (non solo Lord).
Chris Pratt è un figo e lo voglio ripetere la terza volta: è. figo. senza se e senza ma, ha proprio la presenza scenica del maschio alpha, e se ci ripenso è il primo vero Alpha (forse il secondo, ma quello era di un'altra categoria:
Jurassic Park Jeff Goldblum animated GIF
che prende il comando al Jurassic Park: addestratore, per quanto possibile, di Velociraptor - sì avete capito bene, ammaestratore, anche io storcevo il naso e nei giorni precedenti, ogni volta che mi capitava di vedere il poster con lui in moto e i raptor intorno come fossero cagnolini sentivo odore di puttanata lontano un miglio...

...e lo sentiva pure internet che correva subito a fare questa cosa che in molti ancora credono sia vera:

Insomma non potevo né volevo crederci, e invece tutta la questione regge bene, vi assicuro - è un uomo vero, di quelli che non li fanno più (dopo me ovviamente), altro che muscoli pompati in palestra e ciglia spuntate con le pinzette, lui dopo che ha salvato l'inserviente cretino che cade nella gabbia dei raptro, va a casa, si stappa una coca e si aggiusta la moto da solo. E quando quella fica secca (ma solo nel film, in effetti potrebbe diventare la degna erede di Julianne, già rossa di fuoco alle prese coi T-Rex nel Mondo Perduto, tanto per ricordarci che le rosce Jurassic vincono sulle bionde Jurassic, sicuramente su quella del dimenticabile terzo capitolo) di Dallas Bryce Howard arriva con i suoi tacchi - che non toglierà MAI per tutto il film - e la sua pettinatura perfetta e le sue regole e la sua fica secca da 65 milioni di anni pure lei
Trailer Jurassic World animated GIF
Lui le fa così, non ha bisogno di parole lui:
Trailer Jurassic World animated GIF
E lei entro la fine del film infatti si ritroverà così:
Scared Jurassic World animated GIF
Cosa gli facciamo alle donne noi maschi alpha, e Chris, te lo chiedi mai?

Per vedere con cuore leggero il film bisogna, prima di cominciare, accettare le dinamiche che l'hanno reso possibile (la voglia di soldi) e dimenticarsi le domande che qualsiasi persona sensata si farebbe, la prima delle quali è: COME CAZZO È POSSIBILE CHE LA GENTE VADA DAVVERO AL JURASSIC PARK?! Insomma le ultime volte non andò molto bene, almeno per le persone:
E invece la gente ci va, ci vann in 20.000 tutti insieme, perché ora il parco è più grande, è più tecnologico, e ci sono più specie e molti molti più denti!
Tra un mostro marino che per scherzo al caro Spilbi si mangia lo squalo, come a dire, vedi Spilbi, tu ci hai fatto tanto paura con quella sardina invece guarda che abbiamo noi:

e brontosaurini e triceratopetti in un piccolo recinto usati come pony nani per far cavalcare i bambini piccoli, e la voliera dei pterodattili, tutto il paleozoico parco di divertimenti funziona alla grande. 
Ma ecco che c'è un nuovo dinosauro in città, e no, non è il Didiforsesauro, è un mostro orendo, cattivo e grosso più di tutti gli altri, perché c'è sempre gente che vuole fare il passo più lungo della gamba corta di un triceratops - ho imparato che si dice triceratops grazie al paleotologo vero che in sala, prima della proiezione, non senza molti problemi tecnici 

perché si sa che i paleontologi non vanno d'accordo con i computer
Movies Deal With It animated GIF
ci ha presentato il film con un discorso un po' troppo lungo tanto che infatti stavo per urlare È PREVISTO VEDERE UN FILM DI DINOSAURI NELLA VOSTRA ANTEPRIMA DI FILM DI DINOSAURI?
Dietro la facciata del parco con i sorrisi a 89 denti c'è un indiano saccente (quello che paga) e un cinese (biologo che crea gli embrioni mischiando tutti gli animali del mondo chissà che può succedere se questa volta non mi limito alla rana e ci metto dentro pure la seppia che si mimetizza, ma chissà! Dài proviamo!) che danno anche il là ad una intensa critica sociale tutta americana ultimamente un po' schiacciata dall'economia indo-cinese. Come? Non siamo qui per parlare di geopolitica? E perché siamo qui? Ah sì! PER I DINOSAURI! Quelli cattivi! Ora ancora più cattivi e intelligenti! Quelli che immancabilmente ti vengono vicini vicini e ti alitano addosso e tu zitt zitt devi stare e immobile altrimenti finisci mangiato in un boccone
un po' come succede con le fidanzate o i capoufficio.
Ora, come dicevamo prima, non è il 1992 e vedere cose fatte bene col computer è diventato anche un po' noioso, non fa più effetto né affetto, avanti il prossimo, è come andare sul calcinculo quando sei appena tornato da Disneyland. Quindi, se da una parte non possiamo certo dire che i dinos siano fatti male, non c'è quello stupore che ti fa scordare che quelle piante non dovrebbero essere lì o ti fa cedere le gambe, c'è però una storia che regge, una scrittura ispirata e divertita, veloce e non spiegonista (giusto un pochino, ma non si può dire che anche il primo JP fosse esente da spiegoni, tutto il cinema di Spilbi è spiegonista, lo sappiamo bene noi che ci siamo visti tutti i film di Spilbi, no?), e il discorso sullo stupore potrebbe aprire interi capitoli di una vita intera. Lo aspettiamo sempre, lo Stupore, è il vero motivo per cui continuiamo a vedere film. Jurassic World non stupisce - e non è solo la nostalgia che mi fa ricordare meglio JP di com'è, parlo con cognizione di causa di stupirsi SEMPRE quando vedi JP, SEMPRE!  - ma diverte, e molto.
Non disturbano neanche le continue citazioni come il piccolo raptor che esce dal suo guscio
Eyes Staring animated GIF
i ragazzini salvi per un vetro spesso qualche centimetro inquadrati dall'alto
Scared Trailer animated GIF
la corsa sui prati modello Julie Andrew tra i dinos struzzi
Movie Trailer animated GIF
il T-Rex attirato con un razzo di segnalazione rosso, le carezze al dinosauro animatrone sofferente
Dead Dinosaurs animated GIF
e altro che meglio vediate da soli, tanto che a volte si supera anche la citazione e si sconfina un po' nel remake, perché avranno pensato che se fai leva sui ricordi vai a colpo sicuro, e avevano ragione! Tutte le volte che vedi una scena che ti ricorda il primo ti gasi come un ragazzino, e questo basta per farti volere molto bene a JW, un bene che non hai voluto a Mondo Perduto e l'altro che non meriterebbe neanche di essere considerato un seguito.
Per questo i film si è meritato un voto tutto suo! È un film Velociraptor... che sappiamo benissimi essere il prorproproproproprop65milionidivoltepro-zio del Chicken.
La figa di legno Dallas Bryce Howard, che ha evitato per poco l'essere trascinata giù da Shyemolan, che due film con quell'indiano lì li può reggere solo Bruce Willis e manco troppo bene alla lunga, se la cava benone, compresa di culone che i fianchi forti hanno sempre il loro fascino, n'evvero?
Tante le comparsate eccellenti - che abbiamo tanto desiderato vedere nel film, ma anche sperato fortemente che non ci fossero - ma nessuna è in carne ed ossa tranne un attore simpatia nel nuovo video promozionale del parco che non sapevo ci fosse e mi ha fatto ridere, non vi dico chi. Però c'è lui:
poi Hammond versione statua e noterete che il Prof. Malcolm attraverso i suoi libri ancora ispira nuove generazioni di nerd; infine la comparsata più autorevole, che non parla e non grugnisce, ma fa Vrooom... mi fermo sennò vi spoilero troppo. Purtroppo non c'è neanche lui, altro grande protagonista del primo JP:

SAi l'unica cosa veramente inutile del film qual è? Il 3D.
Inizia oggi la corsa al denaro in tutti i modi possibili, anche per fare di JW un bel franchise da tanti film e magari mondi perduti condivisi. Lo scenario è apertissimo, ma scordiamoci il concetto di parco, scommetto che dopo questa volta NESSUNO andrà mai più in un parco di divertimenti coi dinosauri. Magari uno acquatico così sì però:

Già pronto il videogioco e la serie di giocattoli MERAVIGLIOOSI LEGO, con tanto di promo ridere:

Mondo ha già pronto un'intera mostra illustrata che inaugura domani, questo il poster:
Questa la campagna promozionale spagnola:

E dico.
Per il resto un'ultimissima cosa: T(eam)-REX 4EVER & EVER!

Movies Art animated GIF

Nessun commento:

Posta un commento