martedì 20 aprile 2010

Io Tarzan. Tu Jane. E MO SCOPAMO!

Tarzan
Trama: UHUHUHUH

Ma lo sai che questo Tarzàn ci è proprio piaciuto. Tipo più della Bella e Bestia e più di Sirenetta, mooooolto più di Mulan che faceva cagare (ma meno di Aladdin e meno di Re Leone... ok dopo facciamo la lista (chiaramente dei nuovi che quelli vecchi sono overgara di default).
c'è una lista di cose che mi sono piaciute:
- il combattimento iniziale con il ghepardo che è disegnato BENISSIMO. con rimandi palesi al design dei tattoo giapponesi. e dei movimenti felini.. perfetti! (chi ha gatti lo noterà)
- la struttura muscolare e ossea dei protagonisti (si insomma i corpi... manoni, braccioni, facce a punta).
- le scene di Tarzan in giro per la jungla nera che è pari pari a Spiderman (che però è di 3 anni dopo)
sì insomma evviva Tarzàn e poi ci sono anche alcuni inside joke scemetti (tutti i rimandi al libro della giungla (disney) e questa cosa qui che fa ridere, chi lo capisce:
)

Puntissimo al loro favore poi è che non hanno nascosto neanche troppo la micidiale tensione sessuale su cui si fonda l'incontro (e ingenerale tutta la loro storia) di Tarzan e Jane. insomma diciamocelo:
Giovane damigella vittoriana (quindi timorata da Dio e sicuramente verginella) arriva nella foresta nera e incontra uomo selvaggio puzzolente in micromutandine che manco un Centocelle Nightmare che si esprime solo a UhUhUh, altro che amore! QUELLA SE TRASFORMA NELLA TIGRE DEL BENGALA IN X.
Phil Collins che canta in italiano è irritante come un'unghiata sulla lavagna.
Manco in un duetto tra Don Lurio e Wendy Widman...

2 commenti:

  1. Credo che tu sia a dir poco...un coglione???

    RispondiElimina
  2. Facciamo una bella coppia!

    RispondiElimina