domenica 24 dicembre 2017

Insta Xmas

Ma X-Mas è un X-Man spagnolo?
Visto che per adesso è meglio che non scrivo sul sito? Ve l'avevo detto...
BISOGNA PROPRIO CHE SI VA TUTTI SU INSTAGRAM
Guardate che cose pazzesche accadono OGNI GIORNO:

BRIGHT 🐔 Chicken L.A., oggi, ma in una realtà fantasy dove uomini, orchi, elfi (ma anche nani, centauri e fate) convivono con tutte le difficoltà del caso (orchi povery, elfi wasp, uomini nella Terra di Mezzo). Due poliziotti - uno uomo, uno orco - devono vedersela con corruzione, malavita e una bacchetta magica. Nella misura in cui gli ultimi orchi che ci sono capitati sotto mano erano quelli con l’orchite (ah.ah.) di Warcraft, nella misura in cui l’ultimo film di #davidayer è stato Suicide Squad (e stendiamo il velo pietoso), nella misura in cui #netflix sta producendo tantissima roba annoiata, dalla qualità non dico infima ma certo non eccelsa, nella misura in cui tutte queste cose, #bright è un film che fa fare una bella boccata d’aria, se preso con il verso giusto, s’intende, quello di farsi andare bene le dinamiche ormai risalute del buddy cop e accettarle in salsa D&D. È e non può NON essere preso come un remake apocrifo di Alien Nation (recuperare: stessa storia ma con agente umano/agente alieno): qui al posto degli alieni, gli orchi, che poi tutti e due stanno al posto dei neri... allegoria sociale facillissima ma che funziona sempre benone. Classifica attori: #joeledgerton sotto il mascherone orchesco è il più bravo di tutti. #willsmith quando fa lo scoglionato che non ci crede neanche lui alla propria ficaggine (tipo in Hancock) funziona alla grande. #edgarramirez fato turchino fa un po’ ridere. #noomirapace noomi capacito perché continua a recitare vista la scarsaggine (ma ha fatto un contratto multifilm? Eh, @netflixit ) Quando a #natale hai voglia di una favola ma anche di poliziotti che si sparano, ecco cosa ti serve! Hey tu orco, levagli le mani di dosso dal Pandoro mio! #orcs #fantasy #fantasymovie #copmovie #buddycomedy #buddycopmovie #netflixitalia #review #recensione #cinema #film #movie
Un post condiviso da Chicken Broccoli (@chickenbroccolicinema) in data:

WONDER 🥦 Broccolo! A rischio di sembrare VERAMENTE spietato, lo devo dire: Wonder fa cagare. Se avete ascoltato le ultime PRECENSIONI sapete che quando ho visto il trailer stavo per affogare nelle mie stesse lacrime, quindi all’anteprima mi ero proprio portato la muta da palombaro ed ero prontissimo a mostrare tutta la mia parte piagnona. E invece quello che succede è proprio il contrario: prima di tutto ci si abitua alla faccia col makeup del piccolo #jacobtremblay (cosa che non fai in tempo a fare nei 3 minuti di trailer) e la pena diminuisce, mentre quella scende, invece sale la sensazione di nausea per il buonismo esagerato in cui galleggia tutto il film. Delle sabbie mobili di bontà che non risparmiano nessuno: sono TUTTI buoni. TUTTI. Anche i cattivi diventano più buoni dei buoni e sono tutti tagliati con delle accette di zucchero filato e invece del sangue escono arcobaleni e unicorni and stuff. La vita vera (e tragica) di un ragazzino come Auggie credo non manchi di cattiveria, di tragicità, era compito del film farci capire da che parte stare, mantenendo i cattivi, cattivi e i buoni, buoni. No che poi alla fine quasi me stai addì che fortuna avere la faccia così mamma mia che bello la gente mi vuole più bene NO la gente fa schifo, sarebbe stato un ottimo film se avesse dimostrato proprio a quella gente quanto fa schifo. No che poi il regazzine si piglia pure le medaglie tipo Harry Potter. Julia Roberts molte faccine, Owen Wilson molto faccione. Tutti felici escluso il cane. La locandina italiana photoshoppata pesante è rassicurante, quella grafica americana gli mangia la testa... ehm. #wonder #juliaroberts #owenwilson #wonderboy #film #cinema #movie #review #recensione #familymovie
Un post condiviso da Chicken Broccoli (@chickenbroccolicinema) in data:

ANTEPRIMA Jumanji - Benvenuti nella giungla 🥦 Broccolo Non avendo il mito di Jumanji non ero poi così scandalizzato dall’idea di un reboot, anzi. Purtroppo già dalla scelt del cast dense nubi di merda si addensavano all’orizzonte (belle immagini meteorologiche): • @therock è uno che quando mena lo fa bene, ma quando fa le commedie (soprattutto per ragazzini) è costantemente imbarazzante • @kevinhart4real è ridicolo (non nel senso divertente) sempre • @jackblack che sarebbe un genio di suo, quando lo mettono in film brutti dà il peggio di sé (ricordare Gulliver fa ancora male agli occhi) Il gioco da tavolo si trasforma in una console di videogame e succhia 4 pisquani nella jungla nera, nei panni di personaggi giocabili ancora più pisquani. L’eroe, la bella (Lara), lo studioso e il nano portatitto (sono proprio personaggi fantasy vestiti kaki, fanno kakare infatti, come questa battuta diciamo). Il problema di questo reboot sta nella svogliatezza: possibile che nell’originale ci sono il triplo degli animali e sono pure fatti meglio? 22 anni di effetti speciali buttati alle ortiche. Poi era molto meglio la jungla che invadeva la realtà piuttosto che i ragazzini catapultati nel videogioco e nelle sue regole a volte sceme a volte peggio. Villain trasparente, storia per diversamente attenti, azione ai minimi, ridere mai. E neanche un ricordino del poro #robinwilliams Giochi da tavolo da filmizzare: Brivido! L’allegro chirurgo! L’isola di fuoco! Monopoly e Risiko! Ciao! #jumanji #jumanjiwelcometothejungle #therock #jackblack #jungle #animals #specialeffects #film #cinema #movie #review #cinemalover #recensione #anteprima #🐊 #🦏 #🐆 #🐘
Un post condiviso da Chicken Broccoli (@chickenbroccolicinema) in data:

STAR WARS - Gli ultimi Jedi 🐔 Chicken! (NO SPLR) In una galassia lontana, lontana... c’è l’ultima astronave dei #Ribelli che deve scappare, ci sono tre avventurieri che devono trovare la soluzione e ci sono due ragazzi (che un po’ si amano un po’ si odiano, come nelle migliori tradizioni) schiacciati dal peso dei loro destini: portare equilibrio nella Forza, lei, conquistare la galassia a suon di scatti isterici, lui. ReyRomeo e KyloJulietta. Il messaggio, palese sin dai primi minuti, del nuovo #SW è chiaro come fosse illuminato da una #lightsaber : #rey #kyloren #poedameron #fynn e i #porg SONO Guerre Stellari qui e ora, il presente e il futuro sono segnati, il passato appartiene al passato, alle rughe di #snooke Lo spartiacque è questo film, che distrugge pezzo per pezzo il Mito, disattende praticamente TUTTE le fan-theory degli ultimi 2 anni (o 40?) e grida a pieni polmoni (anche se nello spazio nessuno può sentirti) che vuole essere amato da tutta una generazione NUOVA, più giusta dei vecchiardi che ancora si vestono da Jedi e fanno il verso del laser con la spada (tipo me, tipo...). Il passato gravava così tanto in Ep.VII che la scelta più giusta (e l’unica) è quella di scrollarselo di dosso, senza guardarsi indietro ma entrando a velocità iper (con tutte le lineette cinetiche) nel futuro, l’unico modo di sopravvivere. I fan duri e puri stanno già abbandonando la nave, ma non capiscono che un franchise come SW (in cui poi il mechandising potente nei conti in banca scorre) DEVE parlare la lingua di chi ci crescerà insieme, non di chi ci invecchierà... Certo, si rimane spiazzati dai momenti SWTF (Star What the fuck) che chiameremo SuperLeia e Contadin Luke, e dalla comicità degna di uno sketch di YouTube (ferro.da.stiro.) e a volte viene da fare l’urlo di #chewbacca , ma quel finale (uno dei tre, quello sul pianeta RedVelvet) è stilisticamente stupendo, la voglia di continuare a vederlo è rinnovata, anzi, per quanto mi riguarda non è mai stata così Forte. Guerre Stellari è morto, lunga vita a STAR WARS #guerrestellari #starwars #yoda #lukeskywalker #princessleia #cinema #review
Un post condiviso da Chicken Broccoli (@chickenbroccolicinema) in data:

BETTER WATCH OUT 🐔Chicken! Quindi questo è l’anno delle babysitter ho-ho-horror. Proprio come nel recente #TheBabysitter (ma anche Steve di #StrangerThings2 ha fatto il suo, capelli cotonati compresi) anche in #betterwatchout c’è una biondissima babysitter che rimane a casa in una notte natalizia con un rEgazzino tutto carino e molto innamorato di lei. Sarà una serata fantastica, ma solo per uno dei due. SPOILER #🎅🏽 #🎄 #🎁 Fate passare i primi 20 minuti un po’ insulsi perché quando si capisce che piega vuole prendere ti rendi conto che il film ha coraggio da vendere in quanto a scrittura e messa in scena del cattivo - non vi dico chi è, sappiate che se ne vedono pochissimi di così perfidi oramai... CHI CI PENSA AI GENITOoHhORI!? [fit.] In onore del teaser poster fatto a maglia, un po’ di golf natalizi a tema. #horror #xmashorror #xmas #natale #film #cinema #review #babysitter #xmassweather #sweater #golf #movie #movielover
Un post condiviso da Chicken Broccoli (@chickenbroccolicinema) in data:

L’ORA PIÙ BUIA 🐔 Chicken! Sebbene anche alle 3 di notte non è che si veda a un palmo dal naso, l’ora più buia del titolo è quella che ha vissuto Winston Churchill quando ha dovuto prima resistere a chi lo voleva convincere a fare ‘mannaggia al diavoletto che c’ha fatto litigar’ con Hitler, e poi quando dovette sacrificare i 4000 di Calais per salvare i 300.000 di Dunkirk (proposta titolo alternativo del film: Dunkirk 2 - L’altro capo della Manica). Film storico col piglio che piglia, scritto benissimo e con #garyoldman ricoperto di trucco da Oscar che fa molto Meryl nei panni della Teacher. Bravo per carità, ma a diventare Nutty Professor è un attimo (un uttymo, quindi). Ci sono tutti quei passaggi di film storici inglesi che ti fanno pigliare benissimo: il Re che ha paura (ma non era Colin Firth il Re in quel momento?), WC che fa il burbero, la moglie che sa come prenderlo, WC che va al WC, WC che prende la metro e chiede agli inglesi ‘KEEP CALM o impanichiamo?’, vari personaggi tagliati con il coltello da burro come piacciono a noi e #lilyjames perfetta nel ruolo di ‘sto qui perché sono bellissima’. Ma il film cattura, eccome. Non sono sicurissimo che Churchill fosse così pacioccone, ma è Hollywood baby. Quanti personaggi veri ha fatto Oldman? A memoriaa: #sidvicous #leeharveyoswald #beethoven #dracula #siriusblack Comunque non capisco perché non hanno mai fatto un film su #winstonchurchill con l’attore NATO per quella parte (👉🏻👉🏻foto 2). Tarararata e manina sulla testa a Zio Adolf. Fa ridere quando parlano del ruolo di Mussolini e compagnia brutta in tutta la faccenda Seconda Guerra. #ww2 #cinema #review #recensione #film #guerra #london #keepcalm #movie #thedarkesthour #lorapiubuia
Un post condiviso da Chicken Broccoli (@chickenbroccolicinema) in data:

RICK & MORTY S 1/2/3 🐔 Chicken! Rick è un geniale scienziato sboccato e sbroccato, sempre in corsa contro il tempo e drogato di emozioni. Morty, suo nipote, è un pischelletto insicuro, perfetta spalla per le avventure intergalattiche del nonno. Sì, sono nati proprio come ripoff di Doc e Marty. Infatti inizi a guardare la serie ed è solo un "Vabbé. Ritorno al futuro in salsa cartonesca, con le parolacce, le puzze, niente che non abbia visto fatto meglio in Futurama. O in Ugly Americans. Poi disegnare male solo perché ora va di moda che nervoso." Poi continui, e diventa "Aspettaspettaspetta. Ma che sta succedendo, sta diventando qualcos altro, qualcosa di nuovo, di diverso, di profondo! E poi questo episodio 2x4 col parassita che inventa nuovi personaggi nella serie (citazione simpsoniana), che bellezza è?!". E poi, letteralmente - per quanto sappiate odi il facile entusiasmo - ti esplode la testa. La profondità, la grandezza delle possibilità, il meccanismo multiplo di ogni episodio e la coerenza con cui viene rispettato è in-cre-di-bi-le. Fa finta di essere una serie di 'avvunturelle spaziali', è un trattato sulla depressione, sulla genialità (che NON può rendere felici.) e sulla teoria del multiverso. Poi vabbé ci sono la bava, le puzze, le parolacce, lo splatter e le vagine aliene. Quello serve a confondere le idee. @netflixit #netflix #rickandmorty #ricksanchez #morty @rickandmorty #multiverse #cartoon @adultswim #adultswim #review #recensione
Un post condiviso da Chicken Broccoli (@chickenbroccolicinema) in data:

Ve l'avevo detto che è un posto bellissimo, e non solo per le foto del culo della Ratatoski.
A proposito. Lo so che state aspettando Capodanno per la megasorpresa tipo "Cazzo non sta scrivendo sul sito da due mesi sicuro è una sorpresa per i CHICKEN BROCCOLI AWARDS 2017 che saranno i migliori di sempre tipo che li ha fatti registrare da mille attori famosi pazzeschi e saranno i migliori di sempre."
Diciamo che ci siete andati vicino, ma senza gli attori. Ma sarà VERAMENTE una megasorpresa, tipo così:


Intanto ci si vede su INSTAGRAM eh. 

1 commento:

  1. Caro Signore / Signora,
    Sono particolare, vengo da questo messaggio per informarvi delle mie offerte di prestito finanziari. Sono certificato prestatore e lavoro in questo campo per molti anni. Ho iniziato nel settore come consulenza quadri finanziari. Questa industria mi permette in qualsiasi momento di aiutare le persone bisognose e la corretta gestione del mio capitale. Ammetto prestiti a chiunque voglia aiuti finanziari. Mail: danielapetrucci07@gmail.com



    Caro Signore / Signora,
    Sono particolare, vengo da questo messaggio per informarvi delle mie offerte di prestito finanziari. Sono certificato prestatore e lavoro in questo campo per molti anni. Ho iniziato nel settore come consulenza quadri finanziari. Questa industria mi permette in qualsiasi momento di aiutare le persone bisognose e la corretta gestione del mio capitale. Ammetto prestiti a chiunque voglia aiuti finanziari. Mail: danielapetrucci07@gmail.com



    Caro Signore / Signora,
    Sono particolare, vengo da questo messaggio per informarvi delle mie offerte di prestito finanziari. Sono certificato prestatore e lavoro in questo campo per molti anni. Ho iniziato nel settore come consulenza quadri finanziari. Questa industria mi permette in qualsiasi momento di aiutare le persone bisognose e la corretta gestione del mio capitale. Ammetto prestiti a chiunque voglia aiuti finanziari. Mail: danielapetrucci07@gmail.com

    RispondiElimina